Post in evidenza

luna (Gëzim Hajdari)

Luna, è fuggita anche questa stagione senza un bacio nella notte bianca. Cielo, è passato anche quest’anno senza una ragione, con la...

venerdì 6 settembre 2013

la solitudine (f. de andré)

La solitudine non esiste; nel senso che la solitudine non consiste nello stare soli, ma piuttosto nel non sapersi tenere compagnia. 
Chi non sa tenersi compagnia difficilmente la sa tenere ad altri. 
Ecco perché si può essere soli in mezzo a mille persone, ecco anche perché ci si può trovare in compagnia di se stessi ed essere felici, per esempio ascoltando il silenzio, stretto parente della solitudine. Ma il silenzio vero non esiste, come non esiste la vera solitudine. 
Basta abbandonarsi alle voci dell'Universo.

1 commento:

  1. Cito a memoria, quindi non del tutto certo di azzeccarne la giusta forma: “L'infelicità degli uomini consiste nel non saper stare da soli in una stanza senza far nulla” (J. P. Sarte) :-)

    RispondiElimina

Lascia un commento